Fond header tablette

L’igiene dell’orecchio: una preoccupazione ancestrale

Il tappo di cerume e l’igiene dell’orecchio sono preoccupazioni importanti da sempre. Il tappo di cerume è la prima causa di consultazione degli specialisti ORL nella maggior parte dei Paesi.

Solo in Francia, si stima di 6 miliardi il numero di bastoncini cotonati (chiamati comunemente “cotton fioc”) utilizzati, circa 100 all’anno per abitante.

Il raschietto per orecchio è conosciuto fin dall’antichità. Nel medioevo si diceva: ogni donna ben organizzata possiede la sua «trousse», contenente un bastoncino (raschietto per orecchie), un coltellino (pulisciunghie) ed un ramoscello (stuzzicadenti).

E’ all’inizio degli anni 20 del secolo scorso che il bastoncino cotonato fa la sua comparsa. La sua invenzione è attribuita ad un certo Leo Garstenzang. Fondamentalmente, si sarebbe ispirato al gesto che sua moglie compiva su suo figlio: mettere del cotone agli estremi di uno stuzzicadenti per pulirgli le orecchie. La sua invenzione prese il nome di «Baby gays», poi di «Q-tip» che resterà il nome generico del bastoncino cotonato negli Stati Uniti.

Nella storia, si ritrova ugualmente il cono per l’orecchio (detto anche candela). E’ infatti una tradizione originaria degli indiani Hopi d’America.

© Laboratoires Gilbert 2015 - Menzioni legali | Contatto | | Politique cookies Fr En Es It Ru